Lavorare con i video 3D dentro a Final Cut Pro X

Final Cut Pro X è la nuova versione del famoso programma di Apple per il video editing, questa nuova versione ha portato molti miglioramenti e sacco di lamentele dagli utenti “senior”; oggi vi faccio vedere come lavorare con i video 3D dentro a questo programma.

Per seguire la guida abbiamo bisogno di Final Cut Pro X acquistabile dal Mac App Store a 239,99€ oppure potete provarlo gratuitamente  per 30 giorni (pagina dedicata) e l’estensione “Stereo3D Toolbox LE” della Dashwood che potete acquistare a 99$ sul loro sito ufficiale oppure provare in trial.

Prima di scaricare l-estensione ricordatevi di installare sul vostro Mac FxFactory che viene utilizzato per interfacciarsi a Final Cut Pro X aggiungendo moltissime cosa in più, potete scaricarlo gratuitamente cliccando il pulsante qui sotto:

[mini_download]http://www.noiseindustries.com/downloads/FxFactory[/mini_download]

Dopo che avete scaricato e installato tutto questo potete procedere con la guida, buona visione.

Se avete domande o dubbi non esitate a dirmelo attraverso i commenti.

9 Commenti

  1. Enrico

    ciao Giorgio,
    ti chiedevo come funziona dopo che hai applicato l’estensione Stereo 3D????
    perchè il video finisce con il rendering finale ma volevo capire come fai poi a vedere se le correzzioni fatte danno il risultato sperato del 3d nel senso che guardandolo su una tv 3d vedi subito l’effetto della profondità di campo.

    • Admin Autore Giorgio Messina

      Ciao, dopo che hai impostato il plugin 3D lo puoi settare all’interno di Final Cut Pro X e poi una volta finiti i “settaggi” procedi con l’export e da li il video 3D è pronto per l’uso :)

  2. Massimiliano

    Scusa Giorgio mi presento sono Massimiliano e ho la HDR-TD 20VE. Uso final cut X e ho scaricato il plus in della dashwood per il montaggio in 3d. Final cut riconosce un solo video. Come faccio ad avere i due video destro e sinistro? Hai qualche programma che li divide? Sia Win che Mac?
    Grazie tante e scusa del disturbo
    Massimiliano

    • Admin Autore Giorgio Messina

      Ciao Massimiliano, sfortunatamente sotto mano non ho video come quello, se tu me ne mandi uno (anche piccolo) posso controllare perchè a memoria non ricordo :)
      p.s. scusa il ritardo nella risposta

  3. Arnaldo

    Salve Massimiliano, io possiedo la HDR-TD10D, il modello precedente alla tua, e purtroppo ti devo informare che, per ragion commerciali, la Apple non supporta nteramente ii file MTS. 3D. Questo vuol dire che Final cht importa il files ma non stereoscopici (credo solo il canale sinistro ). Quindi fino a che le due compagnie non si accordano,non potremo montare i nostri filmati 3D. Io ho risolto, mio malgrado, utilizzando Power Director con bootcamp ma non é neanche parente in maneggevolezza rispetto a Final CUT. Speriamo che presto si trovi una soluzione a questo problema antipatico

    • Massimiliano

      Grazie mille Giorgio. Per risolvere in parte il problema avendo un pc con win 7 ho scaricato 3dtv.at ho fatto lo sdoppiamento in avi. Poi la conversione con handbreake e importato in final cut X. Ovviamente non ti sto a dire il tempo per e la qualità persa!! Speriamo fiduciosi.
      Grazie infinite e se vuoi ti invio il files.
      lo devo tagliare?

  4. By SImon

    Molto interessante quello che fai vedere i su video…!
    Io possiedo una macchina fotografica Panasonic DMC-3D1 mettendo il video in Final Cut Pro X | e andando Effects – “Dashwood” prendendo “Stereo3d toolbox le” mi fa la stessa cosa che hai fatto tu.
    Il problema è un altro..!! Ma tu sei un genio..!! Come hai fatto ad fare titolazione in 3d su Final cut.!! Io per fare questo devo usare programmi esterni e poi importare sul programma….

    • Admin Autore Giorgio Messina

      Se per titolazione intendi i credits che metto in fondo al video è abbastanza facile ma poco intuitivo, visto che non sei il primo che me lo ha chiesto farò una video guida oggi nel pomeriggio :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>